Le Streghe di Smirne

Le Streghe di Smirne - www.edizionieo.it

1888. Eftalía emigra dalla Cappadocia a Smirne per sfuggire alla miseria portandosi dietro la figlia Katina e la nipote Annesò.
L’incontro con la misteriosa maga turca Attarte, che prende a benvolere Katina, cambia le loro vite: divenute delle Illuminate, Eftalía e Katina utilizzano ogni sorta di filtro, sortilegio e magia per compiere un’agognata scalata sociale con l’unico mezzo a disposizione delle donne: il matrimonio.
A questo scopo Eftalía e Katina non esitano a manipolare uomini e donne, agettare maledizioni, a ricattare e ad uccidere, in una lotta di magia e strategia senza esclusione di colpi.
Nonostante i piani di ascesa di Katina ed Eftalía siano in genere coronati dal successo, la felicità sembra sempre lontana.
A venitré anni dalla morte di Katina è Attarte stessa a rivelarne la ragione a Maria, bisnipote di Katina pronta a raccoglierne l’eredità: posta davanti alla scelta tra Oro e Luna, che prima o poi tocca a ciascuna Illuminata, Katina aveva scelto il primo.
Rimane aperta la scelta di Maria.

Non è quel che si dice un capolavoro immortale (la struttura narrativa del libro nel libro soprattutto fa acqua), ma è una lettura leggera e veloce nonostante la mole del libro. Si tratta di una lettura estiva per niente impegnativa e scorrevole. Non è male, ma non capisco perché si gridi ovunque al miracolo della nuova narrativa neogreca (cioè in realtà è chiarissimo, per vendere; perù non venderebbe di più come un romanzo fresco e vivace pittosto che come presunto tomazzo letterario?).
Come che sia, sono stata contenta di trovarlo in biblioteca. Ultimamente stanno arricchendo il reparto delle letterature trascurate (Europa dell’Est, Scandinavia eccetera): evviva :DDD

Autore: Mara MEIMARIDI
Editore: Edizioni e/o   Anno: 2004  (Edizione originale: 2001)   518 pgg
Traduttrice: Luigina Giammatteo
Titolo originale: Οι Μάγισσες της Σμύρνης (Oi Mágisses ths Smúrnhs)
ISBN:88-7641-595-5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...