Referendum elettorale /2

>> In risposta al commento di Pip

Sostengo il referendum Guzzetta-Segni non perché ritengo che risolverebbe i gravi problemi sollevati dall’attuale legge elettorale, ma perché darebbe un segnale dell’insofferenza dell’opinione pubblica per la legge attuale, che è orripilante. Spero sempre che il problema venga gestito in maniera ragionevole dal Parlamento, altrimenti non si capisce cosa stiano là a fare.
Meglio sostenere un progetto di riforma, per quanto imperfetto, piuttosto che stare a sindacare sui mali del mondo girandosi i pollici.
Ciascun criterio (maggioritario, proporzionale, a collegi uninominali, con uno o due turni) ha pregi e difetti. La legge attuale è uno sconcio e quale che sia il criterio con cui venga sostituita, qualcuno avrà (a ragione, non dico di no) da ridire.

Ci sono almeno altri due principi da richiedere alla nuova legge elettorale: 1) il ripristino delle preferenze, 2) l’ineleggibilità di pregiudicati.
Il referendum non dice nulla a proposito di nessuno dei due. Beppe Grillo invece sì ed è un segnale dei tempi (dello zeitgeist volendo) che sia un comico e non un politico a farlo.

Comunque accidenti, volevo mantenere tono & stile del mio blog entro i limiti della più ferrea frivolezza, ed eccomi qua a cianciare di leggi elettorali e compagnia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...