Settembre 2010

Libri del mese:
Andrea CAMILLERI e Carlo LUCARELLI, "Acqua in bocca", Minimum fax
Michél FOUCAULT, "L'ermeneutica del soggetto", Feltrinelli
Cesare PAVESE, "La bella estate", Einaudi
Silvayn MARÉCHAL, "Progetto di legge per vietare alle donne di imparare a leggere", Archinto

Musica del mese:
Bizet, "Carmen"
Queen, "Classic Queen"

TV del mese
ホタルノヒカリ 2 (Hotaru no Hikari 2) / "La luce delle lucciole 2"o "La luce di Hotaru 2", NTV, 2010

Annunci

4 thoughts on “Settembre 2010

  1. Mio padre me l'ha praticamente messo in mano decantandomene le eccelse qualità di lettura gustosamente spassosa, ma confesso di averlo trovato insapore.*** Avviso spoiler */*/*Già si tratta di un collage della corrispondenza fra il commissario Montalbano (curata da Camilleri) e l'ispettrice Nigro (curata da Lucarelli), di dossier, verbali, relazioni di pedinamenti – come stile narrativo non mi piace già di per sé, perché sono troppo pigra per spremermi e cercare la soluzione. Quando leggo un giallo voglio spaparanzarmi su una poltrona e lasciar fare il lavoro sporco all'investigatore, che alla fine è lì solo per questo.Ma quel che è peggio è che l'indagine fa acqua da tutte le parti: Graziana Nigro ha a che fare con un cadavere a cui manca una scarpa e vicino al quale si trova un pesce rosso. Perché mai? Chiede aiuto a Montalbano che le dice che probabilmente nel tacco della scarpa sottratta era nascosto un microfilm.Prego prego prego?!? E 'sta deduzione da dove arriva?L'indagine prosegue così, a balzi da canguro e senza uno straccio di prova, e naturalmente facciamo in tempo a veder comparire gli immancabili servizi deviati.Nel complesso mi è sembrato un brogliaccio, più che un romanzo, oppure un soggetto: la scrittura appare scarna e affrettata, in attesa di essere sviluppata.Un prece per il pesce rosso, firma di un'assassina avvenente e procace (una trovata degna di Topolino, procacità a parte).Una cosa veramente notevole? La ricetta bolognese del brodo per i tortellini. Lucarelli scrive che è meglio della panna (!!): vorrei davvero provarla.*** Fine spoiler */*/*Insomma, pfui. Potrà piacere ai rispettivi fan, forse.Be', l'ho recensito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...