Ottobre 2017

Libri del mese:
YOSHIMOTO Banana, Il giardino segreto (Il Regno #3), Feltrinelli (2005/2016)
YOSHIMOTO Banana, Another world (Il Regno #4), Feltrinelli (2010/2017)
Lara MANNI, Esbat, Feltrinelli (2009)
MURAKAMI Haruki, Il mestiere di scrivere, Einaudi (2015/2017)
Jamie Scott BELL, Plot & Structure: Techniques and Exercises for Crafting a Plot That Grips Readers from Start to Finish, Writer’s Digest (2004)
Roger GRIFFIN, The Nature of Fascism, Routledge (1993)
Jamie Scott BELL, How to Write Dazzling Dialogue: The Fastest Way to Improve Any Manuscript, Compendium Press (2014)

Libri comprati/ricevuti:
AAVV, Le più belle storie Disney Fantasy, Giunti (2015)

Musica del mese:
Kate Bush, Wuthering Heights
Mötley Crüe
Cowboy Bebop OST
Lupin III e il castello di Cagliostro OST
Laputa – Castello nel cielo OST

Film del mese:
Quentin TARANTINO, Pulp fiction (Stati Uniti, 1994)²
Richard LESTER, Tutti per uno (A hard day’s night; Regno Unito, 1964)
Jack CLAYTON, Il grande Gatsby (The Great Gatsby; Stati Uniti, 1974)
Matteo GARRONE, Il racconto dei racconti – Tale of Tales (Italia, Regno Unito e Francia, 2015)
MIYAZAKI Hayao, Lupin III e il castello di Cagliostro (Rupan sansei: Kariosutoro no shiro; Giappone, 1979)
MIYAZAKI Hayao, Laputa – Castello nel cielo (Tenkyū no shiro Rapyuta; Giappone, 1986)
Alfred HITCHCOCK, Gli uccelli (The Birds; Stati Uniti, 1964)
Ridley SCOTT, Alien (Stati Uniti, 1979)
YOSHIDA Daihachi, A Beautiful Star (Utsukushii hoshi; Giappone, 2017)

Annunci

Agosto e Settembre 2017

Libri del mese:
Agosto
Mary STEWART, La piccola scopa, Mondadori (1971/1992)
Cecil S. FORESTER, The General, William Collins (1936/2014)
Emilio GENTILE, L’apocalisse della modernità, Mondadori (2008)
Jane AUSTEN, Mansfield Park, Barnes & Noble (1814/2004)²

Settembre
Dawn POWELL, Angeli a colazione, Fazi (1936/2014)
SUKEGAWA Durian, An, Popular Bunko (2013) << 助川ドリアン『あん』ポプラー文庫
YOSHIMOTO Banana, Andromeda Heights (Il Regno #1), Feltrinelli (2002/2014)
Stephen KING, It, Sperling & Kupfer (1986/1990)
YOSHIMOTO Banana, Il dolore, le ombre, la magia (Il Regno #2), Feltrinelli (2004/2014)

Libri non finiti:
Diego FURFARO, Pensare altrimenti, Einaudi (2017)

Musica del mese:
Mötley Crüe
SHINee
Miriam Makeba
The Lilys
Kate Bush, Wuthering Heights

Film del mese:
Agosto
Theodore MELFI, Il diritto di contare (Hidden Figures; Stati Uniti, 2016)
Phyllida LLOYD, Mamma mia! (Stati Uniti, 2008)
Alfred HITCHKOCK, La donna che visse due volte (Vertigo; Stati Uniti, 1958)

Settembre
TAKAHATA Isao, Pioggia di ricordi (Omohide poro poro; Giappone, 1991)

TV del mese:
Morning Joe (MSNBC)

Luglio 2017

Libri del mese:
Mary BALOGH, A certain magic, Signet (1991)
YI Sang, Wings (날개), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #091) (2015)
John R. STILGOE, Outside Lies Magic: Regaining History and Awareness in Everyday Places, Walker Books (1999)
SON Ch’angsŏp, Rainy days (보 오는 날), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #109) (2015)
Janice C. H. KIM, To Live To Work. Factory Women in Colonial Korea, 1910-1945, Stanford University Press
Keith HOWARD (acd), True Stories of the Korean Comfort Women, Cassell (1995)
Diana PALMER, Matt Caldwell: Texas Tycoon, Silhouette (Long, Tall Texans #18) (2000)
Diana PALMER, Woman Hater, Silhouette (1987)
Marshall SAHLINS, How “Natives” Think. About Captain Cook, for Example, University of Chicago Press (1995)
YI T’aejun, An Idiot’s Delight (달밤), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #098) (2015)

Libri comprati/ricevuti:
Roger GRIFFIN, The nature of fascism, Routledge (1991)
Peter DUUS, Ramon MYERS & Mark PEATTIE (acd), The Japanese Informal Empire in China, 1895-1937, Princeton Univeristy Press
Cecil S. FORESTER, The General, Harper Collins

Fumetti del mese:
TAKAYA Natsuki, Fruits Basket, Dynamic Italia (vol. 10-/23)» ★★★☆☆
YOSHIDA Akimi, Jūsan’yasō kidan, Shōgakukan (1 volume)» ★★★★☆
YOSHIDA Akimi, Sakura no sono, Hakusensha (1 volume)» ★★★★☆
KURAMOCHI Fusako, Umi no teppen, Margaret Comics, Shūeisha (4 volumi)» ★★★☆☆

Musica del mese:
Fabrizio De André, Non al denaro, non all’amore, né al cielo
Mötley Crüe, Home sweet home, Wild side e altro
Francesco De Gregori, Il canto delle sirene

TV del mese:
The Late Show with Stephen Colbert (CBS)
Persuasion (2 episodi; Regno Unito, BBC, 1971)

Radio del mese:
Wikiradio (Rai Radio 3)
1913: The Year Before (10 episodi, BBC Four, 2013)
The People’s Post: A Narrative History of the Post Office (15 episodi, BBC Four, 2011)
In Our Time (BBC Four)

Giugno 2017

Libri del mese:
Norman STONE, La prima guerra mondiale. Una breve storia, Feltrinelli
Erri DE LUCA, La parola contraria, Feltrinelli
Giles LYTTON-STRACHEY, Voltaire, Castelvecchi
Selma LAGERLÖF, L’anello rubato, Iperborea
Ursula LE GUIN, La spiaggia più lontana, Editrice Nord (Saga di Terramare, #3)
OH Yeongsu, Seaside Village (갯마을), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #100)

Fumetti del mese:
TAKAYA Natsuki, Fruits Basket, Dynamic Italia (voll. 6-9/23)» ★★★☆☆
SAITŌ Ken, Hana no namae (I nomi dei fiori), Hana to Yume, Hakusensha (4 volumi) » ★★★☆☆
SAHARA Mizu, Itsuya-san, Gekkan Comic Zenon, Tokuma Shoten (2 volumi) » ★★★★☆
YOSHIDA Akimi, Kisshō tennyo (La vergine celeste del buon auspicio), Flower Comics, Shogakukan (4 volumi) » ★★★★☆
HIKAWA Kyōko, Shiroi mado no mukogawa (Di là della finestra bianca), Hana to yume, Hakusensha (2 volumi) » ★★★☆☆
YAMAMORI Mika, TOMORI Miyoshi, ANEMORI Kana, SATŌ Zakuri & SAITŌ Julia, Kirishima, bukatsu yamerutteyo (Kirishima ha lasciato la squadra), Margaret Comics, Shuueisha (1 volume) » ★★☆☆☆

Musica del mese:
Anùna, Incantations
The Saw Doctors, The Green and Red of Mayo
Fabrizio De André, Non al denaro non all’amore né al cielo

TV del mese:
Have I got news for you (BBC One)
Last Week Tonight with John Oliver (HBO)
The Late Show with Stephen Colbert (CBS)
Real Time with Bill Mayer (HBO)
Late Night with Seth Meyers (NBC)

Maggio 2017

Libri del mese:
HWANG Sunwŏn, The Cloudburst (소나기), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #106)
Mary BALOGH, A Summer to Remember, Dell
Nigel WARBURTON, The Basics of Essay Writing, Routledge
Mary BALOGH, An Unacceptable Offer, Signet
Mary BALOGH, Slightly Married (Bedwin Saga #1), Dell
Mary BALOGH, Slightly Dangerous (Bedwin Saga #6), Dell
AAVV, Can you hear us? The untold narratives of Comfort women: oral narrations of Japanese military comfort women, The Commission on Verification and Support for the Victims of Forced Mobilization under Japanese Colonialism in Korea
Chantelle SHAW, The Greek Billionaire’s Innocent Princess, Harlequin
Diana PALMER, Heart of Ice (Western Lovers: Denim & Diamonds, #24), Harlequin
Diana PALMER, Emmett (Long, Tall Texans #10), Silhouette
Candice HEARN, A Garden Folly, Signet
Julia QUINN, An Offer from a Gentleman (Bridgertons #5), Avon
Julia QUINN, Romancing Mister Bridgeton (Bridgertons #6), Avon

Chantelle Shaw ha brevemente insidiato la palma di libro più brutto dell’anno, che si era aggiudicata Miranda Lee già a febbraio. Ad un esame più attento, però, Miranda Lee si è confermata in testa. Una performance memorabile, considerata la pochezza del libro della Shaw.
Rimanendo in tema di pochezza, ho riprovato a leggere Julia Quinn, vincitrice della palma del peggio libro letto nel 2016. Questi due romanzi maggiolini mi hanno diverticchiata, ma non ne ricordo nemmeno  la trama. (Va a rivedere) Ah già. Bah. #5 insulso, #6 inconsistente ma più divertente dell’altro.
Esperimento interessante con Candice Hearn, che ha declinato uno dei miei tropi preferiti: l’identità segreta. (Perché se storia da feuilleton dev’essere, che lo sia fino in fondo!)

Fumetti del mese:
SOURYO Fuyumi, Never Ending Heart, Star Comics » ★★★☆☆
TAKAYA Natsuki, Fruits Basket, Dynamic Italia (voll. 1-6/23)» ★★★☆☆

Musica del mese:
Led Zeppelin misti
Guns ‘n’ Roses, Appetite for Destruction
Blur, Parklife

TV del mese:
Gazebo (Rai3)
Have I got news for you (BBC One)
Last Week Tonight with John Oliver (HBO)
The Late Show with Stephen Colbert (CBS)
Real Time with Bill Mayer (HBO)
Late Night with Seth Meyers (NBC)
Heavy – The History of Metal (4 episodi; US, VH1, ????)
Apocalypse. La prima guerra mondiale (5 episodi; Francia-Belgio-Canada, National Geographic, 2014)
Apocalypse. La prima guerra mondiale (6 episodi; Francia-Belgio-Canada, National Geographic, 2009)
Black Mirror (Prima serie, 1/3 episodi; Regno Unito, Channel 4, 2011)

Radio del mese:
Wikiradio

 

Aprile 2017

Libri del mese:
HYŏN Chin’gŏn, A Lucky Day (운수 좋은 날), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #87)
Inter-University Center for Japanese Language Studies (acd NISHIGUCHI Koichi e KONO Tamaki), Kanji in context [ Workbook Vol. 2 ] ―中・上級学習者のための漢字と語彙, The Japan Times
KIM Namch’ŏn, Barley (맥), Asia publishers (Bi-lingual Edition Modern Korean Literature #104)
Zadie SMITH, Cambiare idea, Minimum Fax

Fumetti del mese:
ZEROCALCARE, Dimentica il mio nome, Bao Publishing » ★★★★☆
TAKEUCHI Naoko, Maria, Kodansha (1 volume) » ★☆☆☆☆
TAKEUCHI Naoko, Prism Time, Kodansha (2 volumi) » ★☆☆☆☆
MOTOMI Kyousuke, QQ Sweeper, Flashbook » ★★★☆☆
YAMAMORI Mika, Tsubaki-chou Lonely Planet, Margaret, Shueisha (voll. 1-6) » ★★★★☆
HIKAWA Kyouko, Chotto Friday, Hana to Yume, Hakusensha (1 volume) » ★★★☆☆
HIKAWA Kyouko, Hoshi no Harmony, Hana to Yume, Hakusensha (1 volume) » ★★★☆☆
HINO Matsuri, Merupuri, Hana to Yume, Hakusensha (4 volumi) » ★★☆☆☆
TAMURA Yumi, Basara, Flower Comics, Shōgakkan (voll. 2/27) » ★★★☆☆

Musica del mese:
Angelo Branduardi ❤
Madonna, You’ll see
Sigle e OST di Sailor Moon
Kraftwerk, Trans-Europe Express

Film del mese:
KIM Hyun-seok, Cyrano Agency (시라노; 연애조작단; Sirano; yeonae jojakdan; Corea del Sud, 2010)² (Non è che sia la fine del mondo come film, ho dovuto rivederlo per l’università.)
CHOI Dong-hoon, Assassination (암살; Amsal; Corea del Sud, 2015)

TV del mese:
Gazebo (Rai3)
Have I got news for you (BBC One)
Real Time with Bill Mayer (HBO)
Last Week Tonight with John Oliver (HBO)
Late Night with Seth Meyers (NBC)
The Late Show with Stephen Colbert (CBS)
The Plantagenets (3 episodi; UK, BBC Two, 2014)

Strada facendo

Sono trascorsi più di dieci anni dall’apertura di Asaki. Non avevo grandi pretese: cercavo un modo per archiviare gli appunti di lettura, ed una compagna di università mi consigliò di farne un blog.
Si era negli anni dell’effervescenza dei blog in Italia, e la vivacità della comunità di Splinder (buonanima) mi incuriosiva. Mi lasciai tentare anche dal sistema automatizzato di pubblicazione dei blog, così pratico se paragonato alla più macchinosa creazione di pagine web in codice html. Così aprii Asaki su Splinder, e da allora è passata molta acqua sotto i ponti.
rabbit-emoticon-020

Nel 2011 Splinder ha annunciato la chiusura della piattaforma di blogging, provocando una diaspora: alcuni blog si sono trasferiti su altre piattaforme, altri hanno semplicemente chiuso i battenti; l’effetto più deleterio però è stata la dispersione della comunità di lettori/autori. Asaki ha traslocato qui su WordPress, perdendo per strada pezzi di formattazione dei vecchi post, insieme a buona parte dei suoi lettori abituali. Pazienza.
I cambiamenti non sono stati solo di ordine tecnico; hanno riguardato anche la mia vita. Mi sono laureata (due volte), ho cambiato diversi lavori, e quasi tre anni fa ho preso la via dell’Oriente.
rabbit-emoticon-010

A novembre Asaki ha compiuto dieci anni ed è iniziato un lungo ripensamento: cosa farne? Continuare a parlare di libri, senz’altro; ma sono diventata più ambiziosa. C’è il desiderio di scrivere meglio, di razionalizzare l’uso delle varie piattaforme, e anche quello di giocare di più con personaggi e storie.
Questo ripensamento però è inciampato nel lavoro di tesi (il terzo, e spero non quello fatale): inevitabilmente per alcuni mesi dovrò diradare l’attività sul blog. (Senza contare le complicazioni impreviste – come la decisione unilaterale di Instagram di bloccare l’account che stavo usando come diario spicciolo di lettura.)
rabbit-emoticon-002

Perciò Asaki rimane attivo, ma fino all’estate funzionerà a risparmio. Le novità che ho in mente, di layout e contenuti, richiedono tempo e studio perciò saranno avviate quando il lavoro di tesi me ne lascerà il tempo. L’obiettivo che mi sono data è aver completato il rinnovamento di Asaki entro l’undicesimo anniversario.
Fino ad allora, spero che i miei venti lettori continueranno a visitare queste pagine. Per parte mia continuerò a leggere, arricciare il naso, entusiasmarmi, fare domande, imparare cose nuove, e a volerne scrivere. Asaki rimane la mia gioiosa oasi di lettura.

onion_te