Segreti svelati

Segreti svelati
Confesso di essere un po’ delusa da questa raccolta di racconti della Munro. Non che siano brutti, ma dopo aver avuto il piacere di assaporare quelli di Nemico, amico, amante… mi aspettavo di meglio: racconti più complessi, meglio narrati – più belli. Ma forse non è che uno dei soliti scherzi dell’aspettativa.

Ambientati come sempre nella Columbia Britannica, intorno alla medesima cittadina (con qualche piccola digressione nell’esotico che non ho gradito molto), anche questi racconti della Munro raccontano le vicende di alcune donne, spesso due diverse, di modo che il dipanarsi parallelo di due storie produca curiosi giochi di specchi.

Annunci

Nemico, amico, amante…

Nemico, amico, amante

Quanto tempo dall’ultima volta che mi sono concessa dieci minuti da dedicare ad un libro – od, in questo caso, ad un’autrice.

Alice Munro: il suo nome mi era rimasto in mente grazie ad un articolo di Jonathan Franzen pubblicato da Repubblica qualche tempo fa. Franzen si lanciava in lodi sperticate e poi raccontava la trama di uno dei suoi racconti: non era davvero niente di speciale. Banale, direi quasi. Così da allora rimango con un retrogusto curiosità insoddisfatta, ogni volta che mi capita di sentire il nome di Alice Munro. In biblioteca sono passata un sacco di volte davanti allo scaffale coi suoi libri senza mai sapermi decidere, fino a qualche settimana fa.

Continua a leggere