Punti di vista

In ufficio; ormai è quasi ora di sbaraccare tutto.

Capo: Non torna a casa? Sono già le sette.

Tama: Sì, tra poco vado. (Secondo te perché sono rimasta? Per dedizione al lavoro?!? Perché devo segnare ore! Perciò prima delle sette non levo le tende…)

Capo: Non ha paura a tornare così tardi?

Tama: No, perché?

Capo: Vicino a casa sua non abitano degli extracomunitari?

Tama: … (Non per essere pignola, ma sei extracomunitario pure tu, boss)

Morale della favola: ognuno è l’extracomunitario di qualcun altro.
 

Sondaggio /1

Ho finito Colori proibiti di Mishima (molto bello), e mi trovo ora nella fortunata situazione di scegliere il prossimo libro da iniziare a leggere. Ne ho diversi sottomano, ma mi sento particolarmente pigra e poco in vena di scelte, perciò approfitterò di chi passa per di qua.

Prossima lettura (Maggio)
Quale libro mi consigliate di leggere?

Daniel Pennac, "La fata carabina"
Raymond Chandler, "La finestra sul vuoto"
Tanizaki Jun’ichiro, "La croce buddhista"
Cormac McCarthy, "Figlio di dio"
Ogawa Yoko, "La formula del professore"

<!–Risultati–>


Come funziona

Semplice: scegliete la risposta che più vi convince e confermate col tasto di voto. Per il momento non si può barare e votare più volte (c’è un sistema di protezione che funziona con i cookies), ma sto cercando di rimediare. Il sondaggio scadrà quando mi stancherò di vederlo aperto.
Prego, lasciate il vostro voto. Grazie! ^^

Edit 19 maggio:
Ieri sera ho attaccato con La formula del professore e Finestra sul vuoto. Gli altri li leggerò poi. Grazie per il vostro contributo 🙂

Edit 28 maggio:
Direi che il sondaggio è chiuso. Ecco i risultati definitivi:






Quale libro mi consigliate di leggere?

Totale 13


 
Daniel Pennac, “La fata carabina” (5)


38%




 
Raymond Chandler, “La finestra sul vuoto” (2)


15%




 
Tanizaki Jun’ichiro, “La croce buddhista” (2)


15%




 
Cormac McCarthy, “Figlio di dio” (1)


8%




 
Ogawa Yoko, “La formula del professore” (3)


23%




Sto conservando Pennac per il dopo-Assommoir. Grazie ancora a tutti 🙂